Cucina e ricette gourmet per deliziare il palato

0

Negli ultimi anni si parla sempre più di cucina gourmet. Il termine gourmet significa buongustaio. Quindi teoricamente cucina gourmet è un termine che va ad identificare la cucina per i palati sopraffini che amano il buon cibo e provare novità culinarie con ingredienti pregiati o ricette innovative.

Quando è nata la cucina gourmet?

La cucina gourmet nasce come movimento culinario negli anni ’80 negli USA. Questo movimento è stato introdotto dalla classe elitaria che stanca di un livello di cucina basso e degradato, caratterizzato dal sorgere di sempre più fast food, cercava di trovare locali che gli concedessero piatti più eleganti e sopraffini, oltre che salutari. In poche parole, la cucina gourmet è stata una risposta al Fast Food.

Questo tipo di cucina man mano è approdata anche in Europa e in Italia. Nonostante negli stati europei come Francia e Italia, da sempre ci si sia concentrati su una cucina genuina, ricca dei sapori mediterranei e caratterizzata da chef che hanno innovato piatti e ricette antiche, anche qui si è cercato di far provare la cucina gourmet.

Nel nostro paese, e in Europa, la cucina gourmet è intesa come una ricerca all’abbinamento di sapori unici tra loro per creare piatti innovativi che rivedono la tradizione o che richiamino all’innovazione in termini di gusto e ingredienti. Oggi, vogliamo consigliarvi alcune ricette gourmet semplici che vi possono aiutare a realizzare dei piatti di classe direttamente a casa vostra. Scopriamo insieme, quali sono le principali ricette gourmet.

Ricette gourmet: Pasta con norcina e tartufo

Una ricetta gourmet suggeritaci da Ricetta.it è la pasta norcina con crema di ricotta e tartufo. Il primo piatto si presenta delicato con un buon abbinamento di sapori e soprattutto con l’uso di prodotti genuini che insieme offrono un’esplosione di gusto al palato. Il primo piatto è semplice da preparare basta procurarsi della salsiccia di Norcia, una buona ricotta fresca di pecora o mucca e del tartufo fresco in scaglie. Il risultato finale sarà un primo con una crema deliziosa arricchita dagli aromi e dalla croccantezza della salsiccia, accompagna infine dall’aroma terroso e profumato del tartufo.

Tartare di gamberi rossi con avocado e mango

Una ricetta gourmet deliziosa da provare è quella che prevede l’abbinamento del pesce crudo con il mango e l’avocado. Il connubio tra la frutta e il salato è molto apprezzato dai buon gustai per questo il piatto proposto è certamente tra i più indicati per fare una cucina gourmet in casa. I gamberi rossi freschi devono essere sgusciati e puliti, eliminando le interiora. Dopo di ché vanno tagliati e messi a marinare con spezie e del succo di limone. L’avocado e il mango devono essere tagliati a cubetti e conditi con olio EVO, sale e pepe. Dopo di ché si può scegliere di preparare la tartare con uno strato di avocado, uno di mango e uno di gamberi. Oppure si possono miscelare insieme per una tartare mista.

Filetto gourmet con salsa al barolo

Come accennato la cucina gourmet è anche un connubio di prodotti di alta qualità che insieme possono donare al palato una sinfonia gustativa perfetta e ben bilanciata. Un filetto gourmet, ad esempio di un manzo pregiato, abbinato con una salsa fatta con un vino rosso altrettanto prezioso può essere un secondo ideale da proporre ai propri ospiti nel momento in cui si vuole fare una cena o pranzo gourmet.

Il filetto dev’essere cotto sempre in modo tale da far sigillare bene tutti i lati senza far fuoriuscire i liquidi. Il Barolo viene usato per sfumare la carne e successivamente si preleva il fondo rimasto e lo si fa addensare con della frumina. Una volta addensata la salsa viene posta sopra le fettine, da tagliare di almeno due o tre centimetri di grandezza.

Share.

Comments are closed.